Cristo narrato ai lontani

Dal Dio negletto e bestemmiato dei lontani alla luminosa speranza dei vicini, questo libro racconta la fatica della salita per narrare l’entusiasmo di chi, giunto in vetta, può finalmente godersi il panorama.
L’autrice propone al lettore un viaggio all’interno della coscienza, per indagare le ragioni del pensiero avverso alla fede e riconoscere al tempo stesso le urgenze dello spirito.
Passando in rassegna le varie categorie di lontani e di vicini, l’autrice si rivolge espressamente a chi è alla ricerca di Dio, ma ancora non riesce a trovarlo. In una virtuale conversazione con i lontani, dice la sua, non tanto per convincere, quanto per condividere emotivamente con il lettore quanto le è accaduto.
Patrizia Cotticelli è terziaria francescana, coniugata e madre di quattro figli. Laureata in Filosofia e Consulente coniugale e familiare, è stata formatrice nell’ambito della Consulenza Familiare e collabora attualmente con l’Associazione “AllenaMenti Nonviolente” con incontri di sostegno alla genitorialità e alla coppia destinati alle scuole. È coautrice del testo Emozioni e lavoro di équipe. Premesse teoriche per un’analisi delle prassi – Aracne 2018, ha scritto vari articoli sulla Consulenza familiare in pubblicazioni di settore ed ha conseguito diversi premi letterari.

Email: patrizia.cotticelli@email.it

In copertina: Alba, Patrizia Donato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui